Assicurazione sanitaria privata

Assicurazione sanitaria privata

Più sicurezza per il vostro futuro

L’ assicurazione sanitaria privata è una polizza che ci permette, in caso di necessità, di decidere in piena autonomia in che struttura essere curati, se una pubblica oppure privata. Visti i continui casi di mala sanità delle strutture pubbliche, sono molte le persone che preferiscono affidarsi a strutture private, spesso più moderne, con i migliori medici e tempi di intervento rapidi.

Se disponete un’ assicurazione sanitaria privata avete la possibilità di farvi rimborsare le visite mediche e gli esami di cui avete bisogno fatte all’interno delle cliniche private senza attendere i tempi infiniti delle strutture pubbliche.

Mediante una polizza privata potete ottenere il rimborso delle spese per terapie, controlli medici ed esami di laboratorio, acquisto di protesi e molto altro. Naturalmente il rimborso varia a seconda del tipo di polizza stipulata con la compagnia assicuratrice.

L’ assicurazione sanitaria privata include

  • Prestazioni mediche e chirurgiche in strutture pubbliche e private
  • Prestazioni infermieristiche anche a domicilio
  • Controlli medici ed esami di laboratorio
  • Fisioterapia presso centri pubblici e privati
  • Spese dentistiche in seguito a malattia o infortunio
  • Interventi di chirurgia estetica e plastica in seguito a malattie o incidenti
  • Acquisto di protesi o ausili come stampelle, carrozzelle, tutor ecc
  • Spese per tutela legale

Questi sono le coperture che solitamente le assicurazioni sanitarie hanno incluso ed i rimborsi possono essere totali o anche parziali a seconda della polizza sottoscritta. E’ quindi importante leggere le condizioni e le esclusioni previste dalla polizza che dipendono anche da vostro stato fisico.

Infatti al momento della sottoscrizione della polizza vengono richieste al contraente notizie sul suo stato di salute, mediante la compilazione di un questionario sanitario che diventa parte integrante del contratto di assicurazione.

Fate attenzione a compilarlo con precisione e accuratezza in quanto, in caso di omissioni o volontà a nascondere problemi di salute, la compagnia può rifiutare di farvi sottoscrivere la polizza o addirittura, se scoperto in seguito, non pagare per i servizi per cure di cui avete nascosto l’esistenza.

Nel caso in cui avete particolari necessità ricordate di richiedere l’attivazione anche dei servizi opzionali che solitamente non sono inclusi, tra cui:

  • Vaccinazioni per influenze stagionali
  • Trapianti e le spese di trasporto con ambulanza
  • Visite e cure presso Day Hospital
  • Spese per parti naturali e cesarei più eventuali cure per il neonato

Grazie a queste integrazione riuscirete a rimanere più tranquilli nel caso in cui malauguratamente avete necessità di interventi chirurgici o degenze ospedaliere in seguito ad incidenti o altri eventi che nella vita possono capitare.

Infine se viaggiate spesso è utile anche per l’estero in quanto ci copre per gli imprevisti che possono capitare quando si è lontani da casa. Grazie questa polizza le spese avute fuori dall’Italia saranno rimborsate fino al tetto previsto previa presentazione di ricevuta fiscale.

Pertanto anche se l’assicurazione sanitaria privata non è obbligatoria, vi consigliamo di farla in quanto vi permette di usufruire di prestazioni mediche e cure senza dover attingere ai vostri risparmi.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMassaggio Ayurvedico, benefici e controindicazioni
Prossimo articoloSerie tv da vedere, le serie tv più belle

Deanetwork è un magazine online con notizie ogni giorno dall’Italia e dal Mondo. Il nostro sito contiene articoli originali e di qualità, pubblicati da autori esperti e giovani scrittori.
Tutti gli articoli sono distribuiti in CopyLeft, ovvero possono essere ricopiati e distribuiti liberamente, purché si rispettino le norme previste dai Termini di servizio.

Lascia la tua opinione