Norme redazionali

Queste linee guida editoriali sono state realizzate per aiutarvi a capire le caratteristiche che devono avere gli articoli per essere accettati e pubblicati. Prima di inviare un articolo ti chiediamo di impiegare 10 minuti del tuo tempo per leggere queste norme redazionali.

Premessa

Al fine di garantire la vostra credibilità come un autore è importate che anche gli altri articoli siano di qualità, in quanto se un utente, navigando nel sito, trova articoli di scarsa qualità inevitabilmente sarà propenso a svalutare anche gli articoli scritti in modo professionale .

I lettori che invece apprezzano il contenuto del sito sono indotti a tornare. Questo si traduce in un aumento della popolarità e di conseguenza anche in un aumento del traffico al vostro sito web o blog.

Per questo motivo ogni articolo deve avere due caratteristiche fondamentali: essere originale e dare le giuste informazioni.

Tutto il contenuto che viene pubblicato su deanetwork.net deve essere al 100% di vostra proprietà. Il contenuto che viene pubblicato potrà essere successivamente essere ripubblicato altrove, ma deve condividere lo stesso nome dell’autore ovunque è pubblicato.

Se siete un’azienda ed avete uno scrittore che prepara i testi assicuratevi che siano originali e non copiati da altri siti. Se il vostro dipendente scrive articoli copiati spacciandoli per originali li cestineremo.

Se si lavora per un autore come un dipendente, si prega di inviare l’articolo come se fosse scritto dall’autore originale compreso il suo indirizzo e-mail e nome.

Il contenuto è indispensabile. Ogni articolo deve essere informativo, quindi utile. Esso può offrire consigli, strategie, tecniche, casi di studio, analisi, opinioni o recensioni su temi di vostra competenza.

Questo contenuto deve fornire un reale valore per il lettore al di là di suggerimenti di buon senso e delle informazioni generali. Ogni articolo deve fornire nuovi contenuti anche se può collegarsi ad articoli precedenti.

1) L’articolo – caratteristiche

Ogni articolo deve essere scritto in italiano corretto, deve pertanto deve rispettare l’ortografia, la grammatica, la punteggiatura e l’analisi del periodo.

Occorre usare una buona formattazione in modo da rendere l’articolo facile da leggere. Il formato di articolo deve essere quindi diviso in più paragrafi. Elenchi puntati o numerati devono essere correttamente formattati per rendere l’articolo pulito e ordinato, in tal modo esso diventa di facile lettura e non stanca l’utente.

Consigliamo di preparare la bozza su Word in modo da evidenziare termini o vocaboli non corretti.

Quando scrivete il titolo dell’articolo è opportuno usare frasi e termini che siano chiariscano da subito l’argomento trattato. Potete usare termini che aiutino nel posizionamento SEO ma a condizione che abbiano senso compiuto.

Anche nella scrittura degli articoli si possono usare frasi utili al SEO ma dovranno avere senso compiuto ed essere inserite in modo naturale nel corpo del testo. Per aiutarvi a livello di SEO potete utilizzare il software presente sul nostro sito che vi indica le cose da migliorare.

L’articolo non deve essere scritto come un comunicato stampa. Inoltre non deve essere scritto come un annuncio pubblicitario, una lettera di vendite o un testo promozionale di qualche bene o servizio.

Si consiglia, anche se non è obbligatorio, di scrivere articoli ” sempreverdi “, ovvero che anche se realizzati oggi la validità è destinata a durare nel tempo. Scrivere un articolo sulla salute, una recensione su un’auto o su una località di viaggio, rendere l’articolo attuale anche in futuro. Articolo su eventi quotidiani sono destinati a diventare subito vecchi e quindi di scarso interesse.

Non includere informazioni sulla vostra azienda o servizi. I vostri crediti sono già presenti nel campo autore.

Non si accettano articoli che contengono contenuti negativi o dispregiativi nei confronti di qualsiasi prodotto, società, individuo o gruppo. Questo include articoli che contengono l’intolleranza, odio o violenza verso qualcuno o qualcosa.

Non si accettano articoli che contengono oscenità e/o materiale pornografico.

Gli articoli di sessualità possono essere accettati per la pubblicazione, ma devono offrire contenuti informativi ed/o educativi per il lettore. Tutti gli articoli che contengono materiale sessualmente esplicito che non è educativo e/o relativo alla salute sono vietati.

Non è ammesso creare un collegamento a siti web per adulti o con contenuti pornografici , inclusi immagini di prodotti per adulti.

Gli articoli non possono contenere contenuti illegale o eccessivamente controversi. A tal fine non saranno accettati gli articoli che contengono contenuti relativi a questi temi:

  • hacking e/o cracking
  • violare la sicurezza del computer con intento doloso
  • violare le reti di telefonia
  • modificare console di gioco per usare software illegale
  • sostegno al terrorismo
  • apologia della violenza
  • uso di droghe (tranne per usi medici)
  • uso di steroidi (tranne quelli legali)
  • uso di armi (promuovere o spiegare come creare bombe)
  • uso di alcol (promozione all’uso di alcol, marche o prodotti)
  • uso del tabacco (vendita e promozione)
  • catene di Sant’Antonio

2 ) Formato

a – Titolo

Il titolo è importante per la prima impressione che hanno i lettori su ogni articolo. Esso offre al lettore un’idea del contenuto dell’articolo, capace di richiamare un lettore o farlo andar via. Va pertanto scelto con cura.

Nella scelta del titolo ricordate che non è ammesso l’uso di:

  • caratteri speciali quali: ,? ! $ () + – = ‘ “% / \: []
  • Punti (.) Sono ammessi solo se legato al prodotto o servizio stesso, ad esempio: “Web 2.0” o “10,5 km”

Visto che il titolo fa parte del collegamento permanente al tuo articolo, non si possono usare i caratteri che non sono compatibili con la formattazione URL .

Sono quindi vietati i simboli: <> `~ & # @ * à © à ó £ € $

Non ripetere il titolo e il nome autore all’inizio dell’articolo così come il copyright che sarà presente alla fine dell’articolo.

b – Immagine in evidenza

Ogni articolo prevede una immagine in evidenza in quanto è utile per diversi motivi.

Un articolo con immagine attira maggiormente, rende l’articolo più bello esteticamente ed induce il visitatore che arriva sulla homepage del sito a scegliere più facilmente la notizia di suo interesse.

Le immagini da inserire hanno una misura standard di 800X445, preferibilmente in formato JPEG.

Nel caso in cui non avete immagini adatte o non siete in grado di ridimensionarle potete utilizzare quelle del nostro archivio gratuito.

Se pubblicate l’articolo senza foto, il nostro staff ne inserirà una adatta.

c – Lunghezza

Un articolo deve essere almeno di 300 parole e non superare le 2.000. Si consiglia di scrivere articoli tra le 400 e le 700 parole di lunghezza. Questi articoli sono sufficienti a fornire informazioni essenziali ai lettori e non diventano troppo stancanti da leggere.

d – Uso HTML

Gli elementi HTML permessi nel corpo dell’articolo, se utilizzati correttamente, sono in grado di migliorare l’esperienza dei lettori. Usato con parsimonia, l’HTML crea una facile lettura e rende l’articolo armonioso.

I seguenti tag HTML sono ammessi nel corpo dell’articolo:

<b> BOLD </ b> – per visualizzare il testo in grassetto.

<strong> Forte </ strong> – per enfatizzare il testo in grassetto.

<i> Corsivo </ i> – per visualizzare il testo in corsivo.

<em> Enfasi </ em> – per enfatizzare il testo in corsivo.

<u> Underline </ u> – per visualizzare testo sottolineato.

<pre> e </ pre> – per il mantenimento di spazi e ritorna nel testo originale e l’allineamento di un testo-tavolo.

<blockquote> paragrafo indentato </ blockquote> – Per creare un blocco di testo su una pagina.

<xmp> e </ XMP> – Per visualizzare il codice HTML come esempi, (codice HTML non si tradurrà in comandi).

<ol> e <ul> – Per creare un elenco numerato o un elenco punto elenco.

Nota sui tag HTML: ricorda di chiudere tutti i tag aperti.

Per una maggiore semplicità si consiglia di usare l’editor di testo visuale presente sul nostro sito.

e – Link

All’interno dell’articolo è permesso l’inserimento di un massimo 3 link in ogni articolo, oltre a quelli relativi all’autore da inserire a fine articolo. Questi possono essere inseriti per creare un approfondimento dell’articolo mediante collegamenti a siti importanti o recensioni.

Le url usate dovranno essere tutte differenti ed occorre assicurarsi che portano a pagine funzionanti.

E’ vietato creare link verso pagine che con prodotti e/o file da scaricare.

Non inserite URL che rimandano a siti bannati dai motori di ricerca.

f – Categorie

Inserite il vostro articolo nella categoria o sottocategoria più appropriata. Se tale categoria non è presente potete richiedere allo staff la creazione di una nuova categoria. Se un articolo viene immesso in una categoria non pertinente, lo staff provvederà a spostarlo nella categoria più appropriata.

g – Programmi di affiliazione

La vendita ed il guadagno sono l’obiettivo principale di chi lavora su internet. Tuttavia l’uso improprio ed indiscriminato di link verso prodotti a cui si è affiliati rischia di svalutare l’articolo e farlo diventare un semplice articolo pubblicitario.

Visto che ci interessa che i nostri editori possano avere un guadagno, è loro permesso di inserire un link verso prodotti e/o servizi usando il proprio link affiliato a condizione che sul sito in cui vengono indirizzati:

  • non ci sia nulla da scaricare
  • non appartenga alle categorie vietate di cui al punto 1

Occorre inoltre rendere l’utente consapevole che si sta avventurando verso un sito diverso dal quale si trova, pertanto deve essere riportato il sito di riferimento in modo chiaro. Ad esempio:

Link corretto: potete trovare questi articoli sul sito di Amazon.it il quale ha una…. (sulla dicitura Amazon.it inserite il vostro link con codice affiliato).

Link non corretto: per risparmiare scaricate da qui il vostro coupon…(sulla dicitura qui è presente un link, ma non è chiaro il sito verso cui l’utente è diretto, pertanto è vietato).

Gli articoli che non rispettano queste semplici regole non verranno pubblicati.

3 ) Nome autore – linee guida

Il nome dell’autore deve essere scritto nell’ordine prima Nome e dopo Cognome. Sia il nome che il cognome devono iniziare con la lettera maiuscola, mentre il resto con lettere minuscole.

I secondi nomi e le iniziali sono accettati, purché almeno un nome sia completo. Un nome dell’autore non può essere di sole iniziali, come ad esempio “A.B.” .

Con un nome autore può essere registrato solo un account. Se il nome dell’autore desiderato non è attualmente disponibile si consiglia di aggiungere una lettera prima o dopo il cognome in modo da rendere il nome univoco, ad esempio, Mario Rossi J. !

Deanetwor.net si riserva il diritto di chiedere a qualsiasi autore registrato prove che il nome da lui usato sia effettivamente suo. Se un autore, ad esempio, si registra come Dario Fo, possiamo richiedere di inviare una prova che confermi l’identità.

Non è consentito l’uso di pseudonimi, aggettivi, sostantivi o descrizioni facciano parte del nome dell’autore. Per coloro che sono in possesso di diploma di laurea o dottorato possono aggiungere davanti al nome il loro titolo di studio (Dr., Ing., Prof., ecc).