Cetriolo crudo, fa bene oppure no?

Cetriolo crudo

I cetrioli appartengono alla stessa famiglia botanica dei meloni (comprese anguria e melone) e delle zucche (tra cui zucchine, zucca, zucchine e zucca). La produzione commerciale di cetrioli è di solito divisa in due tipi. Ci sono i Cetrioli che sono prodotti per il consumo fresco e quelli che vengono utilizzati per la trasformazione in sottaceti. Ma mangiare un cetriolo crudo, fa bene oppure no?

Il cetriolo crudo

Studi recenti hanno evidenziato che i cetrioli contengono lariciresinol, pinoresinolo, e secoisolariciresinol – tre sostanze utilissime per ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, così come diversi tipi di cancro, compresi quelli al seno, utero, ovaie e tumori della prostata.

In particolare il cetriolo crudo contiene molte proprietà antiossidanti e anti-infiammatori. Le sostanze presenti nel cetriolo fresco aiutano pulire i radicali liberi, contribuire a migliorare lo stato antiossidante, inibire l’attività degli enzimi pro-infiammatori come ciclo-ossigenasi 2 (COX-2) e prevenire la sovrapproduzione di ossido nitrico in situazioni in cui potrebbe presentare rischi per la salute.

I cetrioli sono inoltre una ricca fonte di Cucurbitacina A, B, C, D ed E. Le cucurbitacine sono tutte contenute nel cetriolo fresco e stati oggetto di ricerca attiva a causa delle loro proprietà anti-cancro.

Benefici alla salute

I cetrioli non sono pubblicizzati come avviene per altre verdure in termini di benefici per la salute, ma questo cibo fornisce davvero una combinazione unica di sostanze nutritive. Ecco i principali benefici che si possono ottenere dal consumo di cetriolo crudo:

Benefici antiossidanti e antinfiammatori

I cetrioli sono una preziosa fonte di nutrienti antiossidanti convenzionali tra cui la vitamina C, beta-carotene, e manganese. Inoltre i cetrioli contengono numerosi flavonoidi antiossidanti, tra cui quercetina, apigenina e luteolina.

In studi su animali, estratti di cetrioli freschi hanno dimostrato di fornire benefici antiossidanti specifici, tra cui un aumento dei radicali liberi e una maggiore capacità antiossidante

Benefici anti-cancro

La ricerca sui benefici anti-cancro di cetriolo è ancora nella sua fase preliminare ed è stato limitato finora a studi di laboratorio e su animali.

Tuttavia è interessante notare che molte aziende farmaceutiche stanno studiando attivamente un gruppo di composti trovati nel cetriolo con la speranza che la ricerca potrebbe portare allo sviluppo di nuovi farmaci anti-cancro.

Alcune idee di come magiare il cetriolo crudo

Ci sono molte ricette su come utilizzare il cetriolo crudo, ma se non avete voglia di perdere molto tempo in cucina vi indichiamo alcuni spunti su come preparare in pochi secondi piatti gustosi in cui è presente il cetriolo:

  • Utilizzare delle fette di cetriolo spessi mezzo dito per condire insalate di verdure
  • Realizzate una rinfrescante bevanda fredda semplicemente frullando insieme cetrioli, pomodori, peperoni verdi e cipolle, quindi aggiungere sale e pepe a piacere
  • Aggiungere il cetriolo a dadini nel tonno o nell’ insalata di pollo

Lascia la tua opinione