Come dimagrire velocemente

4. Una Mela per spuntino

Una mela al giorno toglie il medico d’intorno…e anche un po’ di peso! Pur non avendo gli effetti di altri frutti o ortaggi, le mele possono contribuire alla perdita di peso. In primo luogo, essi sono ricchi di fibra, che aiutano a ridurre l’appetito e in secondo luogo, possono aiutare a regolare i livelli di zucchero nel sangue, e quindi aiutare a regolare i livelli di appetito e di energia.

Inoltre le mele sono un alimento naturale basso contenuto di sodio, che può aiutare a prevenire la ritenzione idrica in eccesso e il peso dell’acqua. Infine sono facili da trasportare, basta mettere una mela in borsa ed il vostro spuntino veloce è subito pronto a costi bassissimi.

Cosa ti serve?
1/2 Mele fresche
Indicazioni
Sciacquare le mele per bene e lasciare la buccia, in quanto contiene una buona quantità di fibre.

5. Metteteci …gli Asparagi

Prestare attenzione a frutta e verdura di stagione, e quando potete mettete gli asparagi nel vostro menù. L’asparago è denso principi nutrienti e come le mele contiene molte fibra capaci di frenare l’appetito.

Esso contiene anche una serie di vitamine che lavorano insieme per metabolizzare il glucosio nel sangue, quindi regolare la glicemia. Se vi capita di sentirvi gonfi, l’asparago è un diuretico mite che può aiutare a ridurre il gonfiore e lascia una sensazione di benessere. Provate a mangiare asparagi al vapore ed inseritele nei vostri piatti preferiti.

Cosa ti serve?
1 Mazzo di asparagi
Indicazioni
Lavate gli asparagi e cuoceteli a fuoco a medio alto per 3 minuti fino a quando gli asparagi diventano teneri da poter essere trafitti con una forchetta.

6. Mangiare cioccolato

Ricordate: la privazione completa non dura a lungo! Se avete voglia di un dolce, meglio mangiare un cioccolato fondente. Esso contribuirà a frenare il vostro desiderio, del resto esiste anche una dieta del cioccolato.

I grassi sani contenuti nel cioccolato fondente possono anche rallentare l’assorbimento degli zuccheri nel circolo sanguigno, prevenendo “picchi di insulina.” Gli studi hanno dimostrato che mangiare un po’ di cioccolato può aiutare a mettere fine a desiderio di zucchero, sale e grassi. Tuttavia, il cioccolato deve essere il 70% di cacao, evitate quelli al latte in quanto contengono troppo zucchero.

Cosa ti serve?
Una bacchetta di cioccolato fondente
Indicazioni
Subito dopo un pasto, mangiare un pezzo di cioccolato fondente, senza abusare!

7. Una bella passeggiata

Quando potete, specialmente dopo cena, sarebbe opportuno prima di andare a letto o buttarsi a peso morto sul divano, di fare una passeggiata fuori, anche di soli 5 minuti. In questo modo favorite la digestione ed evitate quella sensazione di peso sullo stomaco che rischiate di avere quando andate subito a dormire.

Il fine settimana poi, prendete l’abitudine di lasciare a casa l’auto e fate una bella passeggiata in centro a piedi o in bici. Vi terrà in forma e i grassi ingeriti non avranno scampo.

Cosa ti serve?
Un po’ di volontà
Indicazioni
Subito dopo un pasto, fate qualche passo a piedi. Non dovete prepararvi per le olimpiadi!

Ultimi Suggerimenti

  • Mai sottovalutare lo stress come causa di aumento di peso. Lo stress è uno dei principali fattori di aumento di peso. Provate a vivere in armonia.
  • Non ci sono metodi magici o cibi che vi faranno perdere il peso in eccesso in un’attimo. Per perdere peso occorre costanza e mantenere sempre fare una dieta equilibrata come la dieta mediterranea.
  • Non mangiare prima di dormire. Il tuo metabolismo di blocca quando si va a dormire e la perdita di peso è difficile da evitare, anzi si favorisce.
  • Trova una persona che vuole dimagrire come te. Quando si perde la forza di volontà o motivazione, una persona vicina può essere tutto ciò che si frappone tra il successo e la sconfitta.