Come formattare Android da spento

come formattare Android da spento

Se il vostro Smartphone Android risulta lento, non è abbastanza reattivo, risponde in modo errato, oppure avete perso la password e non sapete cosa fare allora con la nostra breve guida vi spiegheremo come formattare Android da spento per riportarlo alle impostazioni iniziali di fabbrica.

In questo modo il vostro smartphone Android tornerà come nuovo. Prima di iniziare, se siete ancora in grado di accedere alle impostazioni del dispositivo e navigare, allora si consiglia di fare il backup del telefono.

Come formattare Android da spento

Se si riscontrano problemi di accesso al telefono per cui non avete alcun modo di intervenire, è ancora possibile eseguire un reset di fabbrica sul vostro smartphone Android anche se il dispositivo è spento.

Adesso vi spieghiamo la soluzione perfetta se avete problemi con il touch screen o non è possibile navigare correttamente con il vostro telefono. Vi indicheremo diversi metodi che vi spiegano in modo semplice come formattare Android da spento.

Assicurarsi che il dispositivo sia spento

La maggior parte dei metodi che vi spieghiamo per resettare il telefono richiedono esso sia completamente spento.  Occorre inoltre assicurarsi che il telefono non sia collegato a un carica batterie. Se il telefono è collegato a un carica batterie o se il dispositivo non è completamente spento, il reset non andrà a buon fine.

I metodi di Reset possono essere diversi in quanto cambiano a seconda del telefono usato. La combinazione di tasti da eseguire dipenderà dalla specifica marca e dal modello del telefono e dalla versione di Android

Potrebbe anche essere necessario per tentare il ripristino un paio di volte con duo metodi diversi se uno di quelli usati non funziona correttamente.

Occorre tenere mente che un reset è permanente e non può essere annullato. Saranno cancellati tutti i dati personali e contenuti scaricati sul telefono cellulare ma non otccherà la scheda di memoria o le cose salvate sulla carta SIM.

Questo include contenuti quali immagini, suonerie, testi, applicazioni, ecc e di solito correggere anomalie nel software, bug, virus, ecc pure. Provate, se possibile, di eseguire un backup prima di formattare il vostro dispositivo.

I diversi metodi per formattare Android da spento sono numerati in modo progressivo:

Metodo 1

Quando il telefono è spento, tenere premuto il Volume su e Volume allo stesso tempo, quindi tenere premuto il tasto di accensione fino a veder apparire una schermata di test che mostra alcune opzioni disponibili.

Premere il Volume giù per spostarsi verso il basso attraverso le opzioni fino a quando appare la dicitura Riportare alle impostazioni di FABBRICA e poi selezionare per procedere.

Metodo 2

Accendere il telefono e tenere premuto il Volume giù, premere il tasto di accensione, sempre tenendo il tasto del volume verso il basso per circa 10-15 secondi. Quando si vedono alcune opzioni aggiuntive pop-up sullo schermo si può lasciar andare i tasti.

Premere il Volume giù per spostarsi verso il basso attraverso le opzioni fino a evidenziare l’opzione di ripristino di FABBRICA, quindi premere per effettuare la selezione.

Metodo 3

Mentre il telefono è spento, tenere premuto il tasto accensione ed il tasto con la casa disegnata.

Una volta che la schermata di ripristino Android appare rilasciare il pulsante con la casa, poi mentre appare la schermata di ripristino Android, premere il Volume su e giù allo stesso tempo.

Quando appare la dicitura Ripristinare con le impostazioni di Fabbrica selezionare SI.

Metodo 4

Questo sta diventando un metodo di reset comune e può essere utilizzato per ripristino di fabbrica per modelli come il Samsung Galaxy S III, il Samsung Galaxy S4, S5, S6 ecc.

Con il dispositivo spento tenere premuto il Volume su tasto casa chiave e il tasto di accensione allo stesso tempo.

Quando il telefono vibra (o si vede il logo GALAXY) rilasciare il tasto di accensione, ma continuare a tenere il volume su e tasto Home. Continua tenendo il volume e tasto Home fino a quando il appare la dicitura “ripristino del sistema Android “.

Usare i tasti del volume per scorrere ed evidenziare la dicitura ” cancellare i dati / ripristino di fabbrica ” e selezionare per effettuare il ripristino. Una volta che il reset di fabbrica è finito è possibile utilizzare i tasti volume e potere per riavviare il sistema.

Adesso che sapete come formattare Android da spento in caso di problemi con il vostro smartphone potete risolverli rapidamente da soli senza bisogno di recarvi dal rivenditore.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLe 10 più belle donne del mondo
Prossimo articoloQuali sono i numeri primi e cosa sono

Deanetwork è un magazine online con notizie ogni giorno dall’Italia e dal Mondo. Il nostro sito contiene articoli originali e di qualità, pubblicati da autori esperti e giovani scrittori.
Tutti gli articoli sono distribuiti in CopyLeft, ovvero possono essere ricopiati e distribuiti liberamente, purché si rispettino le norme previste dai Termini di servizio.

Lascia la tua opinione