Come spiare un cellulare

Come spiare un cellulare
Come spiare un cellulare

Nonostante i numerosi articoli da noi pubblicati, sono ancora in molti quelli che ci chiedono di spiegare, in modo semplice, come spiare un cellulare. Proveremo a farlo attraverso semplici passaggi in modo che anche i meno esperti possano riuscirci.

Prima di leggere questa breve guida ricordatevi che spiare un cellulare è vietato dalla legge, quindi, a meno che non siate costretti da eventi o condizioni vitali, meglio evitare.

Come spiare un cellulare

Se tuttavia avete necessità di spiare il cellulare per ragioni di una certa importanza, come ad esempio scoprire se i vostri figli stanno prendendo una brutta strada a causa di cattive frequentazioni o avete paura che la loro vita sia in pericolo, allora è arrivato il momento di agire.

Per spiare un cellulare ci sono diverse soluzioni, tutte comunque, necessitano di fare uso delle moderne tecnologie ormai facilmente acquistabili online.

Ogni telefonino ha infatti una memoria nel quale sono installati numerosi programmi. Alcuni visibili altri nascosti. Grazie a questa falla riusciremo a monitorare tutto ciò che viene fatto con un determinato telefono.

Sarà possibile infatti leggere i vari messaggi, sia sms che quelli dei social network come Facebook o WhatsApp. Avrete la possibilità di ascoltare anche i messaggi o le note vocali. Potrete ascoltare le telefonate fatte o ricevute.

Grazie al GPS presente nel telefono è possibile inoltre sapere la posizione in cui il telefono si trova o dove è stato. Mediante la camera del telefono inoltre è possibile vedere ciò che accade come se fosse una nostra telecamera spia.

Il tutto in assoluto anonimato, senza che il proprietario del telefono se ne accorga.

I passi da fare

La cosa più difficile da fare è quella relativa all’installazione del software spia. È una operazione da pochi secondi, ma occorre avere accesso al telefono.

Quindi se il telefono è di vostro figlio, basterà installare il software mentre lui è sotto la doccia o quando dorme.

Infatti una volta acceso il telefono basta digitare l’indirizzo fornito dalla società di software, scaricare e inserire il codice che vi ha fornito. Meno di 60 secondi e avrete il telefono sotto il vostro controllo.

Una volta hackerato il telefono, basterà che vi collegate al sito della società per vedere tutto ciò che sta accadendo.

Sicurezza

Una volta istallato il software è mimetizzato tra le tante applicazioni presenti sul cellulare. Anche vostro figlio avrà qualche sospetto e farà una scansione del telefono non troverà nulla. L’App si maschera tra i file del sistema operativo con nomi simili a quelli del sistema Android.

Per questo è importante usare solo software di buona qualità e sicurezza. Nel corso degli ultimi anni abbiamo testato decine di applicazioni spia che dichiaravano di poter spiare un cellulare in modo miracoloso. Ma di buone ne abbiamo trovate davvero poche.

Le migliori che abbiamo testato sono le seguenti: mSpy e I-spy e di entrambi abbiamo fatto delle accurate recensioni.

Mspy è ottima per il monitoraggio dei propri figli in quanto riesce ad intercettare e leggere i di tutti i principali social. Inoltre ha funzioni come la segnalazione di posizione e la registrazione vocale. Vedi sito ufficiale.

I-spy è perfetta per leggere email e SMS dei vostri figli. Anche in questo caso Whatsapp e Facebook non avranno segreti. Vedi sito ufficiale.

Adesso che sapete come spiare un cellulare non vi resta che mettervi all’opera.

Lascia la tua opinione