Computer lento? Ecco come velocizzare il PC

come velocizzare il PC

Virus, software e impostazioni possono influire le prestazioni del vostro computer e renderlo lento sia in fase di avvio che durante il lavoro. Continuate a leggere l’articolo per scoprire come velocizzare il PC ed avere finalmente il vostro computer più veloce.

Come velocizzare il PC

Non esiste cosa più frustrante che un computer lento, dover trascorrere minuti di attesa affinché il vostro laptop o computer riesca a caricare una semplice pagina web o aprire un banale programma di Microsoft Office. Quante volte avete pensato di buttare il vostro Pc fuori dalla finestra?

Piuttosto che cambiare computer meglio seguire un paio di semplici passaggi per rendere il computer veloce come nuovo. La rimozione di Malware ed un paio di modifiche alle impostazioni sono un buon punto di partenza per renderlo nuovamente efficiente.

Abbiamo selezionato alcune operazioni indispensabili per mantenere il vostro PC in ottime condizioni, seguite i nostri consigli e in breve tempo vi accorgerete che il vostro computer tornerà a funzionare benissimo.

Mantenere il software aggiornato

Assicurarsi che tutti i software siano aggiornati. Questo include il browser, le applicazioni, i vari driver per dispositivi quali stampanti e soprattutto Windows stesso. Ricordate che Microsoft rilascia aggiornamenti regolari per tappare buchi di sicurezza o correggere difetti nel sistema operativo, se non fate gli aggiornamenti il computer risulterà più lento.

Deframmentare regolarmente il disco rigido

Quando il PC salva un file di grandi dimensioni sul disco rigido, si divide in pezzi più piccoli e li memorizza in diverse sedi. Dal momento che questi file si accumulano, il disco rigido richiede più tempo per accedervi. Mediante la deframmentazione, un programma disponibile di default su Windows, potete riorganizzare questi dati in modo più logico in modo che il computer esegua più velocemente le operazioni.

Verificare la presenza di virus e altro malware

Eseguire regolarmente una scansione con un programma software antivirus è fondamentale. I virus possono rallentare il vostro Pc mentre gli spyware possono compromettere la sicurezza monitorando la vostra attività  a vostra insaputa e fornire informazioni a terzi.

Occorre avviare il software antivirus e assicurarsi che sia sempre aggiornato. Eseguire quindi una scansione completa del disco rigido e, se il vostro software lo consente, impostate scansioni pianificate periodiche.

Svuotare la cache e i cookie

Ogni volta che si visita una pagina web, il vostro browser memorizza porzioni di pagine web conosciute come ‘cache’, creando un piccolo file nella cartella File temporanei di Internet. Allo stesso modo, anche i “cookies”, che contengono informazioni sulla cronologia di navigazione e dati personali vengono memorizzati appesantendo il PC.

Nel corso del tempo, il volume di questi file possono accumularsi. Occorre perciò svuotare periodicamente la cache del browser in modo da ridurre la quantità di spazio occupata su disco rigido. Nella maggior parte dei browser, queste impostazioni possono essere trovati all’interno delle Impostazioni del menu, etichettati come Cancella dati di navigazione o Cancella cache e cookie .

Programmi di avvio

La velocità del vostro computer in fase di avvio dipende da molte cose, tra cui l’hardware che si sta utilizzando e la versione di Windows. Ma il numero di programmi che si avviano quando Windows viene lanciato può anche avere un effetto significativo sulla velocità di apertura.

Molti programmi inizieranno a funzionare in modo invisibile in background quando si accende il computer, rallentando il tempo di avvio del sistema e potenzialmente causare crash del software.

Si può facilmente disabilitare i programmi che non servono in questo modo:

  • Fare clic su Start , digitare msconfig nella barra di ricerca e premere Invio . Nella finestra di configurazione di sistema, fare clic sulla avvio scheda.
  • Dall’elenco dei programmi che appare, deselezionare la casella accanto a quelli che non è necessario avviare automaticamente all’avvio.
  • Fare clic su Applica e quindi fare clic su OK . per rendere effettivi i cambi occorre riavviare il sistema.

Togliere programmi indesiderati

Eliminare alcuni programmi superflui aumenta la velocità di avvio del PC. Ti consigliamo di liberare spazio di archiviazione e di memoria disinstallando i programmi che non si usano. Questi possono includere versioni di prova del software come antivirus, software vecchi o giochi che non si usano più.

Per rimuovere i vecchi programmi: Fare clic su Start > Pannello di controllo > Disinstalla un programma .

Dall’elenco dei programmi che appare, fare clic sul programma che si desidera disinstallare, quindi fare clic su Disinstalla .

Rimuovere i file temporanei

La Pulizia disco su Windows può contribuire a migliorare le prestazioni del computer, eliminando i file temporanei e file di sistema non necessari. Per rimuovere i file temporanei:

  • Fare clic su Start
  • Nella casella di ricerca, digitare ripulire disco, successivamente scegliere Pulizia Disco
  • Fare clic su OK
  • Nel Pulizia Disco di dialogo, selezionare il tipo di file che si desidera eliminare e quindi fare clic su OK e quindi fare clic su Elimina file

Adesso che sapete come velocizzare il PC non avrete più problemi a farlo tornare efficiente.

CONDIVIDI
Articolo precedentePeugeot 208 – opinioni, pregi e difetti
Prossimo articoloMacchine a basso consumo. Ecco le migliori!
Deanetwork è un magazine online con notizie ogni giorno dall'Italia e dal Mondo. Il nostro sito contiene articoli originali e di qualità, pubblicati da autori esperti e giovani scrittori. Tutti gli articoli sono distribuiti in CopyLeft, ovvero possono essere ricopiati e distribuiti liberamente, purché si rispettino le norme previste dai Termini di servizio.

Lascia la tua opinione