Cosa mangiare quando si ha mal di gola

Cosa mangiare quando si ha mal di gola

Con il mal di gola solo l’idea di deglutire con l’infiammazione fa passare l’appetito. Come spesso avviene non si capisce bene cosa mangiare quando si ha mal di gola, quindi si va spesso per tentativi o ancora peggio si evita di mangiare.

Ma sapete che il cibo mangiato e le bevande ingerite possono aiutare a facilitare la guarigione del mal di gola? Con gli ingredienti giusti è possibile combattere la causa di un mal di gola, ridurre l’infiammazione e calmare la zona.

Ci sono anche altri alimenti e bevande facili da digerire, in modo che non vi possano causare dolore.

Quindi da dove si inizia? Ecco i vari tipi di alimenti che troverete più facile da inghiottire e utili per guarire.

Cosa mangiare quando si ha mal di gola

Leggete la nostra breve guida su cosa mangiare quando si ha mal di gola e scoprirete che è possibile alleviare il modore e guarire più rapidamente.

Miele e limone

Miele e limone sono i due alimenti più adatti per aiutarvi a combattere il mal di gola. Troverete che sono efficaci nel processo di guarigione, ma anche ottimi per alleviare il dolore e farvi sentire meglio.

Il motivo è che sia il miele che il limone hanno proprietà antibatteriche. Essi combattono l’infezione durante l’utilizzo degli anti-infiammatori che usate per ridurre il gonfiore all’interno dell’area.

Grazie a miele e limone viene anche rafforzato il sistema immunitario, attraverso la vitamina C e gli antiossidanti che hanno.

La maggior parte delle persone aggiunge miele e limone a liquidi caldi, di solito il tè. Questo è perfetto sia per la guarigione che come lenitivo per il mal di gola. La bevanda calda contribuirà ad alleviare l’infiammazione e a rilassare i muscoli. Inoltre il liquido caldo tende anche ad essere più facile da inghiottire rispetto ad una bevanda fredda.

Un bel frullato

Potrebbe essere il momento di tirare fuori il frullatore. Un frullato sarà un potente strumento per ottenere i principi nutrienti senza influenzare il vostro mal di gola più di tanto. In realtà, il frullato contribuirà a ridurre un po’il dolore e favorire il processo di guarigione.

I frullati verdi sono piene di ferro, calcio, vitamine e antiossidanti. È possibile aggiungere i mirtilli, limoni, banane e altro ancora. Forse gli ingredienti non lavoreranno insieme molto bene, ma si possono fare più frullati verdi durante il giorno per incorporare vari ingredienti.

Assicuratevi di utilizzare un po’ di latte o yogurt greco per rendere il vostro frullato cremoso e ottenere più calcio e calorie utili al vostro organismo .

Frullati sono anche facili facile da bere e riducono il cibo solido necessario al vostro fabbisogno. Se pensate di mangiare una mela croccante o sedano ricevere le sostanze nutritive quotidiane allora meglio un buon frullato.

Brodo di pollo

Tua madre ti preparava il brodo di pollo ogni volta che stavi male? Le vecchie ricette spesso sono quelle giuste. Il Brodo di pollo non fa bene solo perché è caldo o ha qualcosa di nutriente, ma perché funziona davvero per contribuire ad alleviare il mal di gola. Inoltre aiuta a combattere l’infezione.

Inoltre si può abbinare con qualsiasi tipo di zuppa. I solidi nutrienti sono più facili per il corpo di assorbire, mentre il liquido è più facile passare alla gola.

Del resto il pollo una volta cotto rilascia vari amminoacidi che contribuiscono a sostenere la struttura delle cellule e dare un forte aiuto al vostro sistema immunitario. E non possiamo dimenticare anche l’apporto notevole di proteine ​​e calorie. Vi sentirete più pieni per tutta la giornata e non avrete i morsi della fame.

Aggiungete zenzero a tutti i pasti

Un altro ingrediente utile alla causa è lo zenzero. Questo è uno dei più potenti alimenti per tutti i tipi di malattie e bisogni. Allo stesso tempo esso aggiunge sapore e aroma ad ogni pasto! Lo zenzero può essere consumato crudo o cotto, ma continua a garantire benefici per la salute.

Il modo più comune per utilizzare lo zenzero è quello di aggiungerlo al tè. Invece di fare il tè con il miele e limone, è possibile aggiungere i due ingredienti per tè allo zenzero. Tutti e tre gli ingredienti lavorano con l’altro per combattere le cause dell’infezione.

Questa tisana serve ad aprire le vie respiratorie riducendo l’infiammazione stessa. Provatelo e scoprirete che i sintomi del raffreddore sono una cosa del passato.

anche se adesso sapete cosa mangiare quando si ha mal di gola, un nostro consiglio è quello di coprirvi bene quando fuori fa freddo. E anche durante i cambi stagione, quando pensiamo che la temperatura sia bella e usciamo svestiti…ecco che ci prendiamo un malanno!

Lascia la tua opinione