Dacia Duster – opinioni, pregi e difetti

Dacia Duster

 

Non solo visivamente, ma anche tecnicamente Dacia ha rinnovato una delle auto più riuscite: la Duster. Il nuovo modello della Dacia Duster offre ancora più funzionalità e maggiori comfort allo stesso prezzo.

Dacia Duster

La Dacia Duster ha avuto un grande successo con oltre 800.000 unità vendute, e adesso vuole fare ancora di più. Abbiamo analizzato la nuova auto per capirne pregi e difetti e come sempre darvi le nostre opinioni.

Il lifting esterno è costituito essenzialmente da una nuova griglia con i fari ridisegnati e luci diurne a LED, sul retro è presente anche una nuova illuminazione. Appena apriamo le porte vediamo subito delle nuove guarnizioni. Grazie ad una migliore insonorizzazione del vano motore, il rumore del motore al suo interno si riduce notevolmente.

Anche se ancora dominato dalla plastica dura, l’abitacolo della nuova Dacia Duster è stato reso più elegante. E’ stato aggiunto un sistema di navigazione e un cruise control con funzione di limite.

Motori

Il nuovo motore a benzina turbo da 1.2 litri con 125 CV, presente sulla Duster è per i modelli a trazione anteriore. Per le versioni a quattro ruote motrici, rimane il motore a benzina da 1.6.

Per i modelli diesel il motore da 1,5 litri è disponibile con la variante 90 CV ed il 110 CV con consumi sempre sotto controllo. Non vi è praticamente alcun cambiamento nella erogazione di potenza, in quanto la Dacia Duster dCi, grazie al peso relativamente contenuto rende bene e mantiene ridotti i consumi.

Naturalmente non è un’auto da viaggio, per cui in autostrada i consumi sono destinati ad essere alti.

Pregi

  • Il motore 1.5 turbodiesel da 110 CV risponde bene, è silenzioso e le prestazioni sono buone
  • La trazione integrale con il sistema 4×4, ereditato dalla Nissan garantisce una buona trazione su fango e neve.
  • Uno dei punti di forza è il prezzo. Al prezzo di una media portate a casa un SUV.

Difetti

  • Lo sterzo risulta pesante per le manovre da fermi e poco preciso in velocità.
  • I comandi non sono ben posizionati, quelli del navigatore e del clima sono troppo in basso.
  • Gli interni sono in plastica dura, l’eleganza non è il suo punto di forza.

Opinioni

Con il nuovo lifting la Dacia Duster ha migliorato l’estetica notevolmente. Il SUV compatto, che finora ha trovato popolarità soprattutto a causa della sua semplicità e basso prezzo, ha guadagnato anche in quelli che sono i valori assoluti del mezzo.

Il maggior comfort nei lunghi viaggi reso possibile grazie all’insonorizzazione del vano motore ci permette di usarla anche per viaggi di lunga percorrenza. Aspetto negativo del lifting è dato dal fatto che il motore a benzina turbo non può essere combinato con trazione integrale.

Infine il prezzo sotto i 20.000 euro rende questo SUV di proprietà Renault alla portata di tutti!

CONDIVIDI
Articolo precedenteOfferte lavoro Verona – Annunci di lavoro
Prossimo articoloZenzero, i benefici alla salute

Deanetwork è un magazine online con notizie ogni giorno dall’Italia e dal Mondo. Il nostro sito contiene articoli originali e di qualità, pubblicati da autori esperti e giovani scrittori.
Tutti gli articoli sono distribuiti in CopyLeft, ovvero possono essere ricopiati e distribuiti liberamente, purché si rispettino le norme previste dai Termini di servizio.

Lascia la tua opinione