Le lingue più difficili al mondo

lingue più difficili

Imparare una lingua diversa può essere divertente ed aprire nuove possibilità nel mondo del lavoro. Tuttavia, per una serie di motivi, alcune possono essere definite le lingue più difficili al mondo.

Lingue più difficili

Quali sono le lingue più difficili da imparare? Mentre molto dipende dalla tua lingua madre e da molti altri fattori, abbiamo compilato un elenco di alcune delle lingue più impegnative per molti studenti. Ecco le lingue più difficili da imparare nel mondo!

Norvegese

Questa lingua nordica germanica è la lingua nazionale della Norvegia. Il norvegese, insieme a quello svedese e danese, è reciprocamente comprensibile con altre varianti di lingue scandinave, come le lingue islandesi e la lingua del Faroese. Intuitivo reciprocamente significa che può essere capito da persone che parlano altre lingue simili. Il norvegese è anche una delle lingue di lavoro del Consiglio nordico.

Persiano

La lingua persiana appartiene al ramo indoeuropeo delle lingue indoeuropee. Si parla principalmente in Afghanistan e in Iran, così come Tagikistan e altri paesi con influenza persiana. Questa lingua è conosciuta per essere una continuazione del linguaggio letterario della Persia, chiamato linguaggio medio persiano. Circa 110 milioni di persone parlano questa lingua.

Coreano

Il Coreano è la lingua ufficiale della Corea del Nord e della Corea del Sud. È parlato da oltre 80 milioni di persone in tutto il mondo. La struttura della grammatica e della frase coreana può sembrare difficile da decifrare per molte persone di lingua diversa. Tuttavia, chi parla lingue simili, come il giapponese, in genere non ha molti problemi a capirla.

Sanscrito

Il sanscrito è considerato il linguaggio primario dell’induismo, del jainismo e del buddismo. È un dialetto Indo nato dal proto-indo-iraniano e proto-indoeuropeo. È anche elencato tra le 22 lingue pianificate dell’India. Inoltre, copre una ricca e viva tradizione di dramma e poesia, nonché di testi filosofici e tecnici.

Ungherese

La lingua ufficiale dell’Ungheria, questa lingua è una lingua dell’Unione europea che viene parlata dalle comunità dell’Ungheria. Si parla anche in Slovacchia, Ucraina, Serbia e Romania. Appartiene alla famiglia della lingua uralica e ha dialetti reciprocamente intelligibili.

Giapponese

Questa lingua dell’Asia orientale è la lingua nazionale del Giappone e viene parlata da più di 125 milioni di persone in tutto il mondo. La lingua giapponese, è considerata tra le lingue più difficili del mondo a causa della sua stretta relazione con il cinese.

Tailandese

Più comunemente noto come siamese o tailandese centrale, la lingua tailandese è la lingua ufficiale della Thailandia. È un membro della famiglia di lingua Tai-Kadai. Quasi la metà delle sue parole sono presi in prestito da Pali, Vecchi Khmer o Sanscrito. Il tailandese è fondamentalmente tonale ed analitico ed è noto per il suo complesso alfabeto.

Navajo

Navajo è una delle lingue meridionali Athabaskan che si parlano nella parte sud-occidentale degli Stati Uniti. Ha circa 120.000 a 170.000 altoparlanti. Non esistono molte somiglianze con le lingue germaniche o latine, il che rende difficile per molti studenti di avere riferimenti o punti di collegamento. La maggior parte delle versioni scritte di questa lingua usa un alfabeto a base latina. Non ci sono stati tentativi di una versione scritta di questa lingua fino agli anni ’30.

Vietnamita

Il Vietnam è la lingua nazionale e ufficiale del Vietnam, nonché una prima o seconda lingua per molte delle sue minoranze etniche. Il vocabolario vietnamita ha termini derivati da quelli cinesi; tuttavia l’alfabeto vietnamita in uso oggi è un alfabeto latino con diacritici addizionali per toni e certe lettere.

Arabo

La lingua araba di oggi è un discendente della classica lingua araba che fu prima parlata nel VI secolo. Questa lingua è parlata in una vasta gamma di territori, che si estendono dal Medio Oriente al Corno d’Africa. Tuttavia, c’è una grande quantità di versioni che rendono questa lingua molto difficile. L’arabo che puoi imparare in una classe potrebbe aiutarti a leggere e scrivere. Tuttavia, quando si parla di madrelingua, dipende da dove ci si trova. Ad esempio, un Marocchino che parla arabo potrebbe avere difficoltà a capire un arabo che viene dall’Egitto.

Cinese

La lingua cinese richiede molte forme che non sono reciprocamente intelligibili. Questa lingua è parlata di circa un quinto della popolazione mondiale totale e viene considerata tra le lingue più difficili da imparare. La lingua cinese standard è parlata nella Repubblica Popolare Cinese (PRC), nella Repubblica di Cina (Taiwan) e in Singapore.

Queste elencate sono senza dubbio le lingue più difficili al mondo. Ne esistono atre, ma queste sono quelle che sono parlate da un numero considerevole di persone. Le altre hanno invece un uso molto limitato.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSpiare WhatsApp a distanza
Prossimo articoloPerché esiste l’universo! E’ piatto, vuoto o multiverso?
Deanetwork è un magazine online con notizie ogni giorno dall'Italia e dal Mondo. Il nostro sito contiene articoli originali e di qualità, pubblicati da autori esperti e giovani scrittori. Tutti gli articoli sono distribuiti in CopyLeft, ovvero possono essere ricopiati e distribuiti liberamente, purché si rispettino le norme previste dai Termini di servizio.

Lascia la tua opinione