Mini Countryman – Opinioni, pregi e difetti

Mini Countryman

La nuova Mini Countryman è stata completamente riprogettata per 2017, ricevendo i giusti miglioramenti di cui necessitava. Sono stati migliorati gli interni, è stato aggiunto più spazio, si ha una migliore gestione e anche il sistema di infotainment risulta migliorato.

Mini Countryman

La Mini Countryman è in realtà il più grande Mini mai realizzato. L’obiettivo è stato quello di trasformare la Countryman in un vero SUV di famiglia che offre un’alternativa alla Nissan Qashqai ma con un fascino che solo la Mini riesce ad avere.

Questa Mini è abbastanza piccola da poter essere comodamente manovrata nelle strade affollate e nei parcheggi stretti, nonostante questo ha molto più spazio interno rispetto a molte auto di piccole dimensioni.

Tuttavia anche se la sua riprogettazione apporta tanti miglioramenti, non sono abbastanza per elevare la vettura al top della classe. La Mini Cooper Countryman è adesso dotata di interni di lusso, un sistema di infotainment touch-screen rinnovato e come dimensioni risulta più a lunga rispetto ai modelli precedenti.

Questo significa maggior spazio per le gambe a disposizione dei passeggeri. Tuttavia lo spazio di carico risulta inferiore rispetto ai suoi diretti concorrenti e il consumo di carburante è una delle note dolenti.

Questo lo rende un buon SUV per gli abitanti delle città che amano passare il weekend fuoriporta.

Motori

La gamma dei motori a benzina e diesel sono quelli condivisi con il resto della gamma Mini. La maggior parte dei modelli della Countryman sono disponibili sia a trazione integrale che con cambio automatico. Una versione ibrida sarà commercializzata a breve.

Motori Benzina: la Mini Cooper Countryman dispone di un 1.5 a 3 cilindri turbo da 136 CV ed un 2.0 a 4 cilindri da 192 CV.

Il primo nonostante la cilindrata ridotta risulta brillante anche nello spunto, mentre il 2.0 è la versione sportiva Mini Cooper S Countryman.

Motori Diesel: la vettura dispone di un 2.0 da 150 CV e uno, sempre 2.0 da 190 CV. anche in questo caso la versione più performante è la versione.

Interni

La Countryman dispone di cinque comodi posti a sedere sulla tappezzeria in similpelle standard. I sedili sono scorrevoli e reclinabili. Le funzionalità includono sedili riscaldati e regolabili elettricamente a otto vie con impostazioni della memoria e supporto lombare.

L’interno di questa Mini è tutt’altro che mini. Ben 20 centimetri sono stati aggiunti rispetto alla lunghezza della precedente versione. Dello spazio per i passeggeri ne abbiamo già parlato, ma non abbiamo detto che la vettura offre una buona visibilità in tutte le direzioni.

La Mini Cooper Countryman 2017 è dotata di tetto apribile panoramico, una telecamera per la retromarcia, Bluetooth e sistema di infotainment Mini Connected con un display da 6,5 ​​pollici.

Pregi

  • Interni di alta qualità
  • Buono spazio di carico e versatile
  • Guida buona anche nello stretto

Difetti

  • Rumorosa in autostrada e ad alti regimi
  • Consumi di carburante sopra la media
  • Riscontrati casi di guasti alla frizione

Opinioni

Nella sua ultima veste la Mini Countryman è cresciuta, è stata migliorata e mantiene il suo fascino. La nostra opinione è quindi positiva, tuttavia ha un prezzo di partenza decisamente superiore alle concorrenti che offrono caratteristiche simili.

La Mini Countryman è disponibile con prezzi che partono da € 27.450.

Lascia la tua opinione