Nissan Qashqai – opinioni, pregi e difetti

Nissan Qashqai

L’ultima Nissan Qashqai conferma come punti di forza quelli della versione precedente ma offrendo più stile, maggiore spazio ed una migliore tecnologia. Questo significa più qualità e maggior risparmio di carburante.

Nissan Qashqai

La seconda generazione della Nissan Qashqai sembra un 4×4, ma tiene guidabilità e costi di gestione di una macchina media. Costruita su una piattaforma modulare che condivide con la Renault Kadjar, rispetto a quest’ultima, risulta più leggera di circa 40 kg. Questo nonostante nonostante sia cresciuta ed abbia rimediato alla carenza di spazio sui sedili posteriori della precedente versione.

L’auto è stata mantenuta competitiva e di dati di vendita mostrano che tiene bene nonostante una forte concorrenza da parte della Kia Sportage, del Hyundai Tucson e della sorella Renault Kadjar, di cui condivide struttura e motori.

Interni

La Nissan Qashqai ha il tipo di posizione di guida elevata tipica dei SUV, questo permette di avere una buona vista della strada durante la guida.

Il cruscotto è realizzato con materiali morbidi e di qualità e tutti i comandi sono semplici da usare. Peccato che il sistema touch screen che è riservato solo ai modelli più costosi.

La Nissan Qashqai in compenso offre l’abbondanza di spazio e un bagagliaio intelligente per facilitare il carico.

Motori

La gamma motori si distingue per la sua silenziosità ed i bassi consumi.

  • Per i modelli benzina sono disponibili: il 1.2 DIG-T da 115 CV e il 1.6 DIG-T da 163 CV
  • Per la versione diesel: il 1.5 dCi da 110 CV
  • E’ disponibile anche la versione 4×4 diesel 1.6 da 131 CV

Il modello base a benzina 1.2 risulta più adatto per la guida in città, mentre risulta troppo piccolo per affrontare lunghi viaggi o strade in cui la percorrenza è alle alte velocità. Il 1.6 benzina invece è decisamente più veloce e performante, anche se ha ancora bisogno di andare su con i giri per fornire buone prestazioni.

Il diesel 1.5 dCi , al contrario, non è particolarmente veloce, ma eroga la sua potenza in modo uniforme e grintosa anche ai bassi regimi, il che lo rende quello preferito. Il motore diesel 1.6 si sente ancora più forte, risulta molto utile se usate l’auto con tutta la vostra famiglia e volete caricare molti bagagli.

Affidabilità

La Nissan come marca e la Qashqai come modello hanno entrambi una reputazione forte in termini di affidabilità e durata nel tempo.

La precedente generazione di Qashqai è stata valutata una delle vetture più affidabili del classe piccola SUV. In questa alcuni proprietari sono critici sull’affidabilità della nuova vettura.

Sulla sicurezza invece Qashqai ha anche ricevuto il massimo possibile nel suo crash test Euro NCAP: ben cinque stelle, con un punteggio specifico di 88% per la protezione adulti, 83% per la protezione bambini e il 69% per la protezione dei pedoni.

Pregi

  • Gli interni sono di classe e ben studiati
  • Ottima tenuta di strada
  • I motori sono efficienti ed economici

Difetti

  • Poca precisione dello sterzo
  • Sopra i 100 km/h si sentono i rumori del vento
  • La visibilità posteriore lascia a desiderare

Opinioni

La Nissan Qashqai non è a buon mercato in fase di acquisto, tuttavia i valori di eventuale rivendita ci dicono che la svalutazione è bassa, quindi i suoi conti totali in tre anni sono paragonabili a quelli di molti rivali di classe più economica.

Il prezzo della Nissan Qashqai parte da € 20.830.

Valutazione
Motori e prestazioni
Interni e design
Praticità e comfort
Affidabilità e sicurezza
CONDIVIDI
Articolo precedenteCome spiare il cellulare del marito o del fidanzato
Prossimo articoloPerché un uomo sposato tradisce? Scopriamolo insieme
Deanetwork è un magazine online con notizie ogni giorno dall'Italia e dal Mondo. Il nostro sito contiene articoli originali e di qualità, pubblicati da autori esperti e giovani scrittori. Tutti gli articoli sono distribuiti in CopyLeft, ovvero possono essere ricopiati e distribuiti liberamente, purché si rispettino le norme previste dai Termini di servizio.

Lascia la tua opinione