Olio di Argan: benefici veri o presunti?

olio di Argan

Da alcuni mesi è aumentata la pubblicità relativa ai prodotti in cui è presente l’ olio di Argan, come se questo sia il grande prodotto della cosmetica in grado di dare risultati strabilianti.

In breve tempo l’olio di Argan (l’olio estratto dal frutto di Argan del Marocco) è spuntato come i funghi, dallo shampoo ai prodotti per maschere facciali, con i produttori che puntano ad elogiare le sue qualità altamente idratanti e le proprietà curative.

L’olio di Argan, è stato usato per secoli da tribù marocchine per trattare la pelle secca e dolori articolari, ma negli ultimi tempi è diventato l’elisir di bellezza du jour! Pieno di antiossidanti e vitamina E, si presume che l’olio sia in grado di ridurre la comparsa di rughe, cicatrici, smagliature e l’acne.

Ma l’olio di Argan è davvero miracoloso?

L’olio di Argan ha incredibili proprietà anti-invecchiamento che mantengono i capelli e la pelle rivitalizzata“, così afferma Marla Malcolm Beck, il CEO e co-fondatore dell’azienda distributrice Blue Mercury , e continua dicendo che “è fantastico per la pelle secca, non ostruisce i pori, aiuta ridurre al minimo le linee sottili ed è in grado di trattare le doppie punte. ”

Può essere utilizzato anche per prevenire le smagliature, dice, e anche migliorare certe condizioni di pelle. “L’olio di Argan può aiutare le persone con acne lieve e il suo acido linoleico aiuta a rimuovere le cellule morte della pelle in eccesso migliorando la salute della pelle.”

Il dermatologo americano Gary Goldenberg, uno dei migliori al mondo, è d’accordo ma in parte.
Goldenberg sottolinea che l’olio di Argan è stato a lungo pensato per essere un trattamento per la dermatite e l’acne, “anche se gli studi e le verifiche per questo non sono sufficienti”.

Tocoferoli e vitamina E sono gli ingredienti più importanti contenuti nell’olio di Argan” dice Goldenberg, il quale aggiunge che i tocoferoli sono spesso usati nei cosmetici per “il loro presunto effetto antiossidante “. Lui però raccomanda la vitamina E in crema idratante per i pazienti con cicatrici, eczema e cute secca.

Questo non vuol dire che disapprova l’uso dell’olio di Argan. Goldenberg non vede nulla di male in quanto afferma: “Penso che sia un prodotto sicuro.” Questa è sicuramente una buona notizia, soprattutto per coloro che pensano di trarre beneficio da trattamenti di Argan.

Dove si compra

L’olio di Argan è disponibile praticamente in tutti i supermercati, tra gli scaffali dei prodotti per la cura della persona. Tuttavia lo troviamo sempre diluito, in piccole quantità, in altri prodotti.

 

Molti dei prodotti che utilizzano il termine “olio di Argan” lo fanno per questioni di marketing , infatti il prodotto acquistato avrà solo una piccola percentuale di olio reale.

Quindi è praticamente inutile per l’uso ed i benefici di cui ci aspettiamo di ricevere. Se vogliamo dei benefici dall’olio di Argan occorre comprare quello puro al 100%.

Il marchio più venduto in Gran Bretagna è Moroccanoil. Il suo Olio di Argan è puro al 100 per cento. Tuttavia un flacone di olio di Argan da 50ml costa addirittura £ 50.

In Italia è disponibile mediante il sito di Amazon ad un prezzo, per fortuna, decisamente inferiore.

Pertanto se volete acquistarlo per provare i benefici, visto che il prezzo è abbordabile, provate quello puro.

CONDIVIDI
Articolo precedenteVacanza a Praga, cosa vedere
Prossimo articoloRivede in Tv la moglie morta

Deanetwork è un magazine online con notizie ogni giorno dall’Italia e dal Mondo. Il nostro sito contiene articoli originali e di qualità, pubblicati da autori esperti e giovani scrittori.
Tutti gli articoli sono distribuiti in CopyLeft, ovvero possono essere ricopiati e distribuiti liberamente, purché si rispettino le norme previste dai Termini di servizio.

Lascia la tua opinione