Come organizzare un matrimonio spendendo poco

Come organizzare un matrimonio

Uno dei giorni più belli che una donna sogna è quello del suo matrimonio, quindi appare normale che ansia e frenesia rischiano di prendere il sopravvento.

Forse è questo il motivo per cui alcune lettrici ci hanno chiesto di fare un articolo su come organizzare un matrimonio spendendo poco.

Come organizzare un matrimonio spendendo poco

Navigando in rete avrete notato che è facile trovare numerose idee per organizzare un matrimonio spendendo poco, naturalmente a condizione di fare molta attenzione a tutte le singole voci, partendo dalle partecipazioni, alla scelta delle bomboniere e persino il viaggio di nozze.

Ecco come organizzare, passo per passo, il vostro matrimonio spendendo poco:

La lista degli ospiti

Per organizzare un matrimonio spendendo poco occorre fare attenzione alla compilazione della lista degli ospiti. Avere molti invitati fa lievitare la spesa.

Un’idea potrebbe essere quella di invitare in chiesa ed al ricevimento solo i parenti e gli amici più stretti ma di continuare la festa fino a tardi invitando gli amici dopo una certa ora.

Location e partecipazioni

Tutti sognano di fare il banchetto in una villa ottocentesca, ma i costi sono proibitivi. Per risparmiare consigliamo di scegliere tra le numerose trattorie a km zero, evitando i weekend, in modo da poter trattare sul prezzo finale.

Magari mettetevi d’accordo portando una parte delle cose, come la torta ed il vino, in modo da ridurre il costo complessivo. Se il matrimonio è in estate potete fare un bel buffet in giardino.

Il costo di stampa delle partecipazioni a volte può risultare eccessivo. Tuttavia è possibile realizzarle a mano con un pizzico di fantasia oppure in caso di coppie giovani farle tramite mail. Magari creando un evento su Facebook.

Scelta del vestito e trucco

Come sempre mentre lo sposo trova facilmente il vestito economico da poter riutilizzare in futuro, la sposa tra la scelta del vestito, make up ed acconciatura ha davvero vita dura.

Per risparmiare, visto che viene utilizzato solo una volta, è possibile affittare l’abito da sposa. Se poi avete le misure di vostra madre e lei ha conservato il suo vestito…allora il gioco è fatto!

La sposa ha la necessità di farsi bella. Per trucco e capelli provate a vedere se un’amica è disponibile a prepararvi al meglio.

Per gli addobbi, bouquet e decorazioni floreali cercate di usare fiori di stagione.

Musica e foto

Se volete limitare i costi occorre trovare un amico DJ capace di far scatenare i vostri amici dopo il ricevimento. Evitate band o cantanti se il vostro budget è limitato.

Anche in questo caso trovare un amico fotografo risulta la scelta più azzeccata. Lo invitate a cena e…tutto il resto è divertimento! Potete evitare la stampa inviando le foto tramite mail e pubblicando le foto sulla pagina Fb che avete creato per il vostro matrimonio.

Viaggio di nozze

Ecco infine la nota dolente: il viaggio di nozze. Potrebbe essere utile inserire la luna di miele nella lista dei regali oppure se preferite, prenotate la vacanza con largo anticipo scegliendo località in periodi fuori dall’alta stagione.
Abbiamo fatto una lista con le migliori mete per luna di miele in modo da darvi qualche spunto sulle destinazioni più adatte.

CONDIVIDI
Articolo precedenteFiat Doblo – opinioni, pregi e difetti
Prossimo articoloQuali sono i lavori usuranti riconosciuti
Deanetwork è un magazine online con notizie ogni giorno dall'Italia e dal Mondo. Il nostro sito contiene articoli originali e di qualità, pubblicati da autori esperti e giovani scrittori. Tutti gli articoli sono distribuiti in CopyLeft, ovvero possono essere ricopiati e distribuiti liberamente, purché si rispettino le norme previste dai Termini di servizio.

Lascia la tua opinione