Piegamenti sulle braccia – Come farli in modo corretto

Piegamenti sulle braccia

Tra i vari tipi di esercizi utili a migliorare il nostro fisico ed aumentare la forza troviamo i piegamenti sulle braccia. Questi hanno il vantaggio di impegnare sia la parte alta che quella centrale ed inferiore del corpo.

Essendo un esercizio a corpo libero , si può fare un ovunque, con tantissime varianti utili a ravvivare l’atmosfera. Se vi sentite pronti per tornare in forma, ecco come fare per ottenere il meglio dall’esercizio dei piegamenti sulle braccia.

Piegamenti sulle braccia

Seguite passo passo la nostra guida:

  1. Tenete una posizione alta del petto

Mettete le mani ben saldi a terra, direttamente sotto le spalle. A terra le dita dei piedi sul pavimento per stabilizzare la metà inferiore. Stringete gli addominali come se vi state preparando a ricevere un colpo e e appiattite la schiena in modo che il corpo è neutro e dritto.

  1. Abbassare il corpo

Iniziate ad abbassare il vostro corpo mantenendo la schiena piatta e gli occhi concentrati fissando un punto di fronte a voi. In questo modo sarete in grado di mantenere il collo allineato al petto mentre quesso sfiora il pavimento.

Non lasciate piegare la testa, il corpo deve rimanere in linea retta dalla testa ai piedi.

  1. Spingere forte

Mantenere il fisico in tensione, espirate e tornate nuovamente alla posizione di partenza.

Ripetere da 10 a volte 20 senza fermarvi in modo da acquistare resistenza fisica e tonicità.

Una volta che avete capito e fatto correttamente l’esercizio di base, potete variarlo in diversi modi, ad esempio con il salto e battendo le mani.

Errori comuni e come risolverli

Errore: tenere la schiena curva

Correzione: I piegamenti sulle braccia sono noti per rafforzare i pettorali, le spalle e i tricipiti, ma sono un movimento di tutto il corpo. Per funzionare bene occorre stringere i glutei e le gambe. Questo può aiutare a mantenere la parte bassa della schiena dritta ed evitare cedimenti durante gli esercizi.

Errore: Dimenticarsi di respirare

Correzione: Concentrandosi sulla forma e sulle ripetizioni può facile portarci a dimenticare una delle parti più importanti dell’esercizio: la respirazione. Inspirare durante la discesa ed espirare durante la salita è indispensabile per ottenere buoni risultati.

Errore: Piegamento delle braccia

Correzione: Lasciare le braccia a 90 gradi può essere davvero pesante per le spalle . Invece di formare una “T” con le braccia e il corpo, tenere con i gomiti un angolo di circa 20/40 gradi con il busto.

Errore: Imbrogliare se stessi

Correzione: La chiave del successo è la qualità rispetto alla quantità. Assicurarsi che ogni piegamento delle braccia venga fatto eseguendo il movimento giusto. Sicuramente la fatica sarà maggiore ma i risultati saranno visibili in breve tempo.

Lascia la tua opinione