Come pulire un pc lento

pulire un pc lento

La pulizia del computer è una delle cose più utili per aiutare a liberare preziose risorse di sistema e rendere il pc più veloce ed efficiente. Inoltre pulire un PC lento aiuta a prolungare la vita del sistema operativo.

Come pulire un pc lento

Innanzitutto è necessario ripulire il sistema dagli elementi di avvio fastidiosi, effettuare la rimozione dei file temporanei ed infine procedere alla disinstallazione delle vecchie applicazioni non utilizzate.

Queste sono le operazioni necessarie per la manutenzione del PC. Questo compito risulta più facile nelle versioni più recenti di Windows, ma anche in quelle più vecchie è possibile farle senza grossi problemi.

Infine è necessaria anche una pulizia fisica del pc, come la rimozione letterale di sporcizia dall’interno del computer. Importante sottolineare che diventa più efficace un computer in grado di disperdere il calore tramite le ventole rispetto ad uno sporco che trattiene il calore. Ecco come pulire un PC lento:

Disattivazione elementi di avvio

Uno dei modi migliori per alleggerire il computer e liberare rapidamente risorse è quello di disattivare gli elementi che si avviano automaticamente all’avvio di Windows. Questi elementi di avvio infatti succhiano le risorse di sistema come piccoli vampiri e spesso causano lentezza nell’avvio del PC che diventa più lungo.

Il modo tradizionale per disattivare gli elementi di avvio è quello di utilizzare l’utilità “Configurazione di sistema” ( “sysconfig”) su Windows . Avviare una finestra “Esegui” digitando “WIN + R” e poi “msconfig”.

Sul programma di utilità “Configurazione di sistema”, selezionare la scheda “Avvio”. A questo punto potete decidere quali programmi disattivare lasciando attivi all’avvio solo quelli utili come Dropbox.

Pulizia disco rigido

L’utility “Pulitura disco” è uno strumento molto semplice che permette di eliminare rapidamente file inutili come i file temporanei e la cache in modo da poter liberare spazio sul disco rigido (s).

In Windows 7 è possibile aprirlo da Start -> Tutti i programmi -> Accessori -> Utilità di sistema.

In Windows 8, sono disponibili diverse opzioni. Il metodo più semplice è quello di premere il tasto “WIN” e digitare “Pulitura disco” e quindi scegliere “Liberare spazio su disco eliminando i file non necessari.”

Quando “Pulizia disco” viene lanciata, se avete più di una unità installata, è necessario scegliere quello che si desidera pulire prima.

Lo strumento “Pulizia disco” vi permetterà di scorrere e vedere cosa sta occupando più spazio. Si può leggere una breve descrizione di ciò che si sta per eliminare.

Disinstallazione di applicazioni

Se vi rendete conto che un determinato programma non lo usate mai è meglio disinstallarlo. In questo modo potete liberare spazio prezioso su disco rigido del PC.

In Windows 7 e Windows 8, la rimozione di un programma viene realizzato con l’apertura di “Programmi e funzionalità” del pannello di controllo. In Windows 7, aprire il Pannello di controllo dal menu “Start”.

In Windows 8, è possibile accedere alle “Programmi e funzionalità” del pannello di controllo direttamente facendo clic destro sul pulsante “Start” e selezionando dal menu contestuale.

Seguendo questa guida di come pulire un pc lento siete in grado di far tornare il vostro computer efficiente e funzionale come nuovo. In alternativa potete effettuare la pulizia del Pc tramite CCleaner.

Lascia la tua opinione