Renault Megane – opinioni, pregi e difetti

Renault Megane

L’ultima Renault Megane colpisce immediatamente per il suo sistema di infotainment hi-tech e uno stile francese molto elegante che non passa inosservato.

Questo nuovo modello non solo è più elegante e più desiderabile, è anche meglio costruito, più bello da guidare e ancora più efficiente di prima. Non è la macchina migliore della sua categoria come guidabilità, ma il suo mix di comfort e sportività la rendono davvero desiderabile .

Renault Megane

Questa quarta serie della Renault Megane, come le precedenti versioni, si caratterizza per il suo stile unico.

In una classe con tanti contendenti, Renault ha deciso di farsi notare. La Megane è stata concepita per confrontarsi senza paura con auto come Volkswagen Golf , Ford Focus, Mazda3, SEAT Leon, Honda Civic e Peugeot 308.

A primo sguardo si lascia apprezzare, con un design più sorprendente rispetto al suo predecessore, soprattutto quando si vedono le sue brillanti luci diurne a LED a forma di C e ampi gruppi ottici posteriori.

La Megane sembra anche un tocco più ampia rispetto alla maggior parte rivali, assumendo un aspetto atletico che dovrebbe tentare più acquirenti.

Oltre agli esterni, anche gli interni non sono da meno. Basta guardare gli allestimenti dotati di un impressionante touchscreen a quadro che solo poche auto di lusso come Volvo e Tesla dispongono.

Renault ha fatto grandi passi avanti con la qualità, infatti i materiali sono soffici e robusti allo stesso tempo. Tutto è posizionato perfettamente a portata di mano e le manopole sono facili da leggere.

Motori

Renault Megane ha ben quattro i motori disponibili: due a benzina e due diesel.

Riguardo alle versioni benzina abbiamo il 1.2 da 130 CV che è offerto su tutta la gamma, mentre il 1.6 da 205 CV è disponibile solo nel modello GT. Al momento, questo è il modello più veloce e performante della gamma.

Il 1.2 a benzina va bene per la guida della città e gli spostamenti più brevi, ma soffre molto durante i viaggi autostradali, che lo rende piuttosto un motore rumoroso perché è necessario mantenere alti i giri.

I diesel, da sempre fiore all’occhiello di Renault, sono disponibili con un 1.5 dCi da 110 CV e un 1.6 dCi da 130 CV. Renault si è a lungo vantata di possedere motori diesel molto economici. La nuova Megane è la conferma che avevano ragione.

Il modello GT ha sette marce di serie, così come un innovativo sistema di quattro ruote sterzanti che è stato progettato per aumentare la sua agilità.

Emissioni CO2

La Megane offre emissioni di CO2 relativamente competitivi, a seconda di quale versione si sceglie. Quella più popolare per gli acquirenti è il 1.5 dCi 110 CV che emette nell’aria 100g / km di CO2.

Non è un ottimo risultato, tuttavia migliore rispetto ai diretti rivali.

Pregi

  • Interni Hi-tech
  • Buona qualità costruttiva
  • Design straordinario

Difetti

  • Svalutazione pesante in caso di rivendita
  • Spazio dietro non ottimale
  • Nella guida i rivali sono migliori

Opinioni

La nuova Mégane, migliorata come design e tecnologia, è chiaramente più desiderabile rispetto ai vecchi modelli. La Megane di oggi aspira a collocarsi accanto a berline come Volkswagen Golf e Audi A3 .

La Renault Megane è in vendita con prezzi chiavi in mano a partire da 18.900 Euro.

Lascia la tua opinione