Tinder: cos’è e come funziona l’App di incontri per pc e smartphone

Tinder

Molti si chiedono cos’è Tinder e perché tutti ne parlano? Sappi che non sei il solo. Tinder è un popolare social networking ed App di incontri online che utilizza il tuo account Facebook per abbinarti ad altri utenti nella tua zona.

Come funziona Tinder

Una volta scaricato Tinder per iPhone o Android, verrà collegato con il tuo account Facebook in modo da poter iniziare la configurazione dell’account.

Tinder garantisce nella sua privacy che nulla è mai postato pubblicamente ed autonomamente sul tuo account Facebook. Ti chiede di accettare di poter accedere a dati come il nome, l’età, la posizione del telefono e qualche foto per iniziare.

L’applicazione catturerà automaticamente alcune delle tue foto, tra quelle visibili al pubblico, presenti sul tuo account Facebook da usare per mostrare le possibili corrispondenze. Se qualche foto non ti piace o desideri sostituirla è possibile farlo in seguito.

Per iniziare a conoscere persone con Tinder, occorre innanzitutto identificare il luogo dove ti interessa trovare l’anima gemella. Successivamente ti verrà mostrata da Tinder una manciata di foto di persone compatibili ed  interessate a potenziali incontri.

Se tra le foto visualizzate ti interessa un determinato profilo occorre mettere il “mi piace“. Qualora la persona alla quale hai messo il “mi piace” ricambia ti arriva un messaggio che ti avvisa dell’abbinamento.

A questo punto basta utilizzare la social chat gratuita che mette a disposizione Tinder per inviare un messaggio.

Questo è tutto ciò che l’applicazione permette di fare per conoscere persone. Una volta che hai conosciuto qualcuno ed hai iniziato a chiacchierare, il resto della relazione è nelle tue mani.

Alcuni utenti interagiscono con l’App usandola come un serio servizio di dating online, mentre altri la usano solo casualmente durante la navigazione e per divertimento, senza alcun piano reale di incontrare qualcuno nella vita reale. Devi sapere che questa App funziona bene per entrambi i tipi di utenti.

Come Tinder determina i vostri abbinamenti

E ‘importante sottolineare che in questo momento Tinder è interamente dipendente da Facebook. Per iscriversi è quindi necessario disporre di un account Facebook.

L’App utilizza i profili Facebook degli utenti e analizza tutte le informazioni pubblicate su di esso sulla base di interessi generali in modo che possa trovare i suggerimenti più compatibili.

Per aumentare le vostre probabilità di ottenere un buon abbinato con più persone, è possibile accedere alle impostazioni dell’applicazione.

E’ possibile aumentare il raggio d’azione territoriale attraverso il quale volete fare incontri oppure la fascia di età da utilizzare per le possibili corrispondenze.

Opinioni su Tinder

Considerando che questa è un app gratuita, il suo lavoro lo svolge egregiamente. Tuttavia non si deve aspettate molto da questa App per non rimanere delusi.

Uno dei principali difetti di Tinder è legato al fenomeno dello spam. Molti dei “match” generati sono falsi e la persona in questione ci propone cose a pagamento.

Se però questa App viene usata con moderazione e senza appettarsi miracoli potrà riservare piacevoli sorprese. Adesso che sapete come funziona, sia da pc che da smartphone, potete iniziare a fare nuove amicizie.

Lascia la tua opinione