I migliori posti dove trascorrere una vacanza di Natale

vacanza di Natale

Anche se la tradizione impone il natale “con i Tuoi”, quindi vicino ai propri cari, molti preferiscono passarlo lontano da casa. Magari per staccare dalla routine quotidiana e vedere nuovi posti.

Per chi vuole passare queste feste in modo diverso abbiamo fatto una recensione dei migliori posti dove trascorrere una vacanza di Natale.

Dove trascorrere una vacanza di Natale

Alcune località sono vicine all’Italia, quindi potete fare anche un fine settimana e rientrare senza troppi problemi, per le altre località invece occorre prepararsi prima, magari prenotando volo e hotel.

Malta

Visitare i presepi, è parte integrante del Natale di Malta. Ogni anno, i residenti aprono con orgoglio le persiane, e talvolta persino le porte del garage, per mostrare al pubblico i presepi realizzati artigianalmente.

Il Betlemme f’Ghajnsielem è un presepe a grandezza naturale distribuito su 20.000 metri quadrati di campi precedentemente abbandonati.

Abitato e animato da oltre 150 attori, tra intere famiglie, il villaggio riporta i visitatori indietro nel tempo alla Giudea di 2000 anni fa. Il presepe è completo di lampade a olio, mulini a vento, animali da pascolo, aree di artigianato che insegnano abilità tradizionali e folclore, una taverna e…una grotta che ospita il piccolo Gesù.

Rovaniemi, Lapponia, Finlandia

Mentre le leggende risalenti al 1820 citano il Polo Nord come la casa ufficiale di Babbo Natale e la sua jolly missus, i finlandesi ci farebbero credere diversamente.

Per loro, Rovaniemi , Lapponia, che si trova appena a nord del Circolo Polare Artico, è il quartier generale del Natale.

Qui, i bambini preparano biscotti di panpepato con la signora Claus, si iscrivono alla scuola degli Elfi o prendono lezioni di calligrafia e compongono le loro liste dei desideri natalizi con una piuma tradizionale. Ci sono persino posizioni stagionali disponibili come lavoratori elfi nell’ufficio postale di Babbo Natale .

Altre attrazioni della zona includono lo Zoo di Ranua , che ospita piccoli orsi polari, ghiottoni e alci e l’ Arktikum , un centro scientifico in cui viene svelato il mistero dell’aurora boreale.

Chi è alla ricerca di un’esperienza davvero gelida può soggiornare nell’Hotel Arctic Snow , fatto interamente di neve e ghiaccio, ma dotato di saune e vasche idromassaggio in cui scongelarsi

Norimberga, Germania

Il mercatino natalizio di Norimberga (Nurnberger Christkindlesmarkt) è un’istituzione tedesca che attira oltre 2 milioni di visitatori ogni anno. Da vedere la gigantesca ruota panoramica in legno intagliato, una vecchia giostra ed il treno a vapore.

Il Consiglio del Mercatino di Natale di Norimberga è serio nell’assicurarsi che vengano venduti solo giocattoli e oggetti di festa tradizionali fatti a mano. Nessuna ghirlanda di plastica viene prodotta in serie per essere venduta.

Gli adulti possono gustare il pan di zenzero piccante di Norimberga e le tazze di vin brulè. Per i bambini, c’è il Museo dei giocattoli, mentre il Museo Ferroviario tedesco è un successo per tutti.

Salisburgo, Austria

Luogo di nascita di Mozart e location per le riprese di “The Sound of Music”, Salisburgo è la scatola di cioccolatini perfetta. Pensa alle montagne innevate, all’architettura barocca e ai tradizionali mercatini di Natale .

È anche la casa di “Silent Night”. L’inno popolare fu eseguito per la prima volta nella vicina Oberndorf la vigilia di Natale del 1918.

La città ospita anche una tradizione più singolare di Yuletide. Dall’altra parte dell’Austria e della Baviera, a dicembre, le persone si vestono come terrificanti bestie alpine conosciute come krampus e si scatenano per le strade in cerca di bambini cattivi che hanno bisogno di punizione.

Le corse Krampus a Salisburgo si svolgono in varie date nel mese di dicembre

Strasburgo, Francia

La serie di villaggi natalizi a tema di Strasburgo trasformano la città in un paese delle meraviglie visivo e gastronomico.

Ogni anno, la città celebra anche le tradizioni natalizie dei paesi ospiti. Nel 2017, la città apre le braccia all’Islanda .

Accanto al mercato tradizionale, c’è la fiera natalizia alternativa OFF , con musica dal vivo e un percorso artistico di strada.

New York

Il Rockefeller Center si trova nel cuore del Natale di New York . La sua famosa pista di pattinaggio è in funzione da 80 anni mentre l’ albero decorato è una tradizione dal 1931. Dall’altra parte della strada, Radio City ospita l’ annuale Christmas Spectacular.

Sull’angolo sud-ovest di Central Park, Columbus Circle ospita più di 100 venditori che vendono vestiti, regali, snack e bevande al Mercato delle vacanze.

Central Park inoltre ha due laghi per il pattinaggio ed è possibile fare una gita in carrozza trainata da cavalli.

Questi sono alcuni tra i migliori posti dove trascorrere una vacanza di Natale all’insegna del divertimento e del relax. Non vi resta che prenotare alla svelta l’hotel giusto per la vostra vacanza di Natale.

Se purtroppo non potete partire o pensate di farlo dopo le feste, non dimenticate comunque di fare i regali ai vostri cari. Se non sapete cosa regalare abbiamo fatto per voi una piccola lista con alcune idee regalo. Speriamo possare esservi utile!

Lascia la tua opinione