Vende la figlia per un iPhone

Vende la figlia

La dipendenza dagli smartphone è risaputa, ma vendere la propria figlia online per recuperare i soldi necessari ad acquistare un iPhone tocca i limiti dell’assurdo. Eppure è successo davvero!

Un uomo che vive a Fujian, in Cina, ha venduto online la figlia di 18 giorni, in modo da ricavare il denaro necessario per poter comprare l’ultimo modello di smartphone ed una nuova moto.

Vende la figlia per un iPhone

Il padre irresponsabile è addirittura riuscito a trovare un acquirente per la sua neonata che ha venduto, quasi fosse una mobile su ebay, per circa 3 mila euro.

La vendita, per fortuna, è stata bloccata dalla polizia cinese e l’uomo è finito dietro le sbarre. Si è venuto a sapere, solo dopo la confessione della madre, che la bimba è stata messa al mondo dopo una gravidanza non voluta, per questo lei ha acconsentito alla vendita.

La madre si è inoltre giustificata con la scusa che anche lei è stata adottata e molte persone della sua città natale hanno dato ad altri i loro bambini per farli crescere. Secondo lei la vendita sarebbe stata quindi legale!

Un uomo che vende la figlia per un iPhone è da mettere in cella e buttare le chiavi!

Senza parole!

CONDIVIDI
Articolo precedenteOfferte lavoro Bari – Annunci di lavoro
Prossimo articoloVacanza a Praga, cosa vedere
Deanetwork è un magazine online con notizie ogni giorno dall'Italia e dal Mondo. Il nostro sito contiene articoli originali e di qualità, pubblicati da autori esperti e giovani scrittori. Tutti gli articoli sono distribuiti in CopyLeft, ovvero possono essere ricopiati e distribuiti liberamente, purché si rispettino le norme previste dai Termini di servizio.

Lascia la tua opinione