Viaggio ad Amsterdam, cosa vedere!

Viaggio ad Amsterdam

Viaggio ad Amsterdam

Nessuna vacanza in Olanda è completa senza una visita Amsterdam, la sua capitale. Un viaggio ad Amsterdam è l’ideale per svagarsi e se vi chiedete cosa vedere allora avete l’imbarazzo della scelta.

Amsterdam è una città perfetta per chi ama l’arte, dove è possibile visitare il Museo di Rembrandt o quello di Van Gogh. Se non avete interesse per l’arte considerate che Amsterdam è una città fantastica per sdraiarsi e rilassarsi troppo.

Basta nolegiare una delle oltre 600.000 biciclette per fare tranquillamente un giro per le strade e lungo i canali. Amsterdam è decisamente gezellig, ovvero conviviale e accogliente. Basta fermarsi in una delle tante caffetterie tipiche per capirlo subito.

Alloggio ad Amsterdam

Le sistemazioni in Amsterdam sono disponibili in una vasta gamma, dagli alberghi di lusso accanto alle prestigiose boutique hotel con vista sul canale agli appartamenti o bed and breakfast ideali per le famiglie. I giovani spesso preferiscono hotel economici e ostelli che ad Amsterdam abbondano in tutte le zone della città.

Amsterdam è una destinazione turistica molto frequentata e pertanto è importante effettuare una prenotazione per risparmiare denaro. Si consiglia di prenotare con largo anticipo in occasione dei fine settimana o durante le feste.

Viaggiare ad Amsterdam

Ci sono diversi modi in cui si può viaggiare nei Paesi Bassi. Ci sono molti voli dalle principali città italiane diretti per Amsterdam oppure si può scegliere di prendere l’Eurostar. Uno dei modi più avventurosi e ma al contempo confortevoli di visitare l’Olanda è quello di usare il traghetto.

Amsterdam cosa vedere

Il Palazzo Reale di Amsterdam: Questo palazzo, che si trova sul lato ovest di Piazza Dam è stato originariamente costruito per essere il Comune di Amsterdam. L’edificio è stato convertito da un municipio a palazzo Reale da Luigi Napoleone, il fratello di Napoleone Bonaparte.

Het Grachtenhuis: il Museo Canal House spiega la costruzione dei canali di Amsterdam. Questa piccola mostra dura circa ma è molto interessante. La mostra è aperta da Martedì a Domenica, ad eccezione del giorno di Natale e del Queens Day.

Concertgebouw: Considerata una delle più belle sale acustiche da concerto del mondo, il Concertgebouw è stato inaugurato nel 1888. Negli anni ottanta è stata ristrutturata e resa molto accogliente. La sala ospita oltre 900 concerti l’anno, il che la rende una delle sale da concerto più visitate al mondo.

Museo Nemo: Questo museo della scienza, che si trova situato al Oosterdok di Amsterdam-Centrum, in un edificio straordinario che è stato progettato da Renzo Piano. Il grande edificio, rivestito in rame verde, è unico e riconoscibilissimo. Ospita circa 500.000 visitatori ogni anno ed è una destinazione ideale per tutte le età.

Rembrandt: La mostra, che si trova a Magna Plaza nel bellissimo centro di Amsterdam, è aperto sette giorni su sette. Le riproduzioni a grandezza naturale di dipinti e incisioni di Rembrandt sono state restaurate ed esposte in ordine cronologico, così come per mostrare la progressione dell’artista attraverso il tempo.

Intrattenimento, cultura e vita notturna di Amsterdam

Amsterdam offre moltissimi eventi di intrattenimento conosciuti a livello mondiale, del resto la città è stata uno dei centri più importanti della cultura in Europa. Ci sono anche molti divertimenti a basso costo in città come le feste nei quartieri o le crociere in barca sul canale.

La città è ben conosciuta e visitata per la sua vita notturna di Amsterdam. Una moltitudine di artisti di strada e musica dal vivo si possono apprezzare nei tanti bar e caffè della città. Basta leggere Amsterdam Weekly, una rivista gratuita che trovate ovunque in città, con la versione inglese, e potete scoprire subito tutti gli eventi in programma.

Red Light District di Amsterdam

Da bordelli a sexy shop a musei, il quartiere a luci rosse di Amsterdam non lascia niente all’immaginazione. Sicuramente ne avrete sentito parlare di questo quartiere ma vederlo di persona è senza dubbio una cosa da fare. Il Rossebuurt, il quartiere a luci rosse di Amsterdam, è un posto sicuro e controllato e che tutti conoscono.

Qui le donne, di tutte le nazionalità, sfilano le loro merci in salotti visibili dalle finestre. In questa zona si celebrano i vari addii al nubilato e celibato facendo baldoria. Il RLD è certamente attrazione turistica principale di Amsterdam e ci sono diverse agenzie di viaggio e guide turistiche indipendenti che offrono visite guidate.

Red Light District di Amsterdam è una delle zone più antiche e più belle della città, con le sue lunghe strette e tortuose, strade acciottolate e assolutamente affascinante architettura 14 ° secolo, come il gotico Oude Kerk, o la Chiesa Vecchia.

Eventi

Durante tutto l’anno, ogni giorno della settimana molti eventi divertenti interessanti si svolgono ad Amsterdam. I più famosi sono senza dubbio l’Olanda Festival, IDFA festival e il World Press Photo.
Ma ci sono molti altri eventi in città durante tutto l’anno, incontri culturali, mostre e fiere d’arte che renderanno il vostro soggiorno ad Amsterdam più completo e senza farvi annoiare di sicuro.

.

CONDIVIDI
Articolo precedenteFrasi sulla bellezza
Prossimo articoloRimedi naturali raffreddore

Deanetwork è un magazine online con notizie ogni giorno dall’Italia e dal Mondo. Il nostro sito contiene articoli originali e di qualità, pubblicati da autori esperti e giovani scrittori.
Tutti gli articoli sono distribuiti in CopyLeft, ovvero possono essere ricopiati e distribuiti liberamente, purché si rispettino le norme previste dai Termini di servizio.