Viaggio in Transilvania – come arrivare e cosa vedere

Viaggio in Transilvania
Viaggio in Transilvania

Chi pensa ad un viaggio in Transilvania, la prima cosa che gli viene in mente, è leggenda di Dracula. In verità, a parte il castello del conte Dracula, ci sono così tanti posti incredibili da visitare, che una settimana non basta.

Viaggio in Transilvania

Coloro che amano organizzare escursioni giornaliere possono vedere il Castello di Bran, fare escursioni in montagna, godersi le più belle della Romania e soprattutto di ammirare il fascino che trasmette la Transilvania. Se avete deciso di organizzare un viaggio in Transilvania, a parte le bellezze naturali del posto, non potete evitare di vedere alcuni luoghi simbolo della regione.

Cosa vedere

Abbiamo recensito, in modo sintetico, cosa vedere in Transilvania in modo da fornirvi un indice delle principali località. Naturalmente una visita sul posto vi trasmetterà delle emozioni che non è possibile riportare in un articolo.

Queste le attrazioni principali che un turista della Transilvania non può dimenticare di vedere.

Castello di Sinaia e Peleș

Sinaia è l’ingresso della Transilvania. Partendo da Bucarest, un viaggio in treno veloce e facile, si arriva in uno dei luoghi più famosi in Romania a causa della fiaba del Castello di Peleș. Questo sorge su un’altura nei Carpazi e venne eretto come residenza estiva di Re Carol, tra il 1873 e il 1914, lungo un esistente percorso medievale che collega la Transilvania alla Valacchia.

Se desiderate vedere il monastero e il castello di Peleș potete alloggiare a Sinaia e da lì visitare anche Brasov nello stesso giorno. Se decidete di passare qualche giorno potete usare la funivia e fare escursioni nei Monti Bucegi.

Brasov

Brasov è una delle più belle città da visitare in Romania. La sua posizione nel cuore della Transilvania lo rende un’ottima base per scoprire l’intera regione. Partendo da Brasov, dove potete visitare il suo centro medievale ben conservato, potete organizzare escursioni in molte città vicine.

Brasov è un crocevia culturale a causa della sua posizione geografica. I sassoni a ovest e l’impero ottomano a est lasciarono segni storici sulle chiese e l’architettura di Brasov.

Sighisoara

Sighisoara invece è una delle 7 città cittadine della Romania riconosciuta come patrimonio mondiale dell’UNESCO. Da non perdere una visita sulla Torre dell’Orologio e alla Chiesa sulla collina. La città sembra ferma nel tempo durante le passeggiate tra le vie di ciottoli e in mezzo alle case dai colori vivaci che vi faranno vivere tutto il fascino medievale. Di tutte le città della Transilvania, Sighisoara è assolutamente una delle più belle!

La leggenda di Dracula in Transilvania è basata su Principe di Valacchia Vlad Dracul, nato in una piccola casa proprio accanto alla storica torre dell’orologio. Molti negozi nel centro del paese vendono denti di Dracula e magneti a forma di aglio, mentre Sighisoara brilla centro storico magnificamente conservato.

Sibiu

Uno dei posti migliori da visitare in Romania è Sibiu. È noto per le sue ampie piazze aperte, per l’atmosfera rilassante e per le sue case tipiche. La città, nonostante sia cresciuta molto, da quando è stata fondata nel 12 secolo, le sue cattedrali e le sue difese murarie rimangono intatte. Nel 2008, Sibiu è stata nominata l’8 ° luogo più idilliaco in cui vivere in Europa da Forbes. Fate un giro e capirete perché

Dalle vedute a volo d’uccello agli edifici colorati in uno splendido decadimento, Sibiu ti ruberà assolutamente il cuore.

La campagna incontaminata è uno dei posti migliori da vedere in Romania. Da Sibiu, con una escursione in bicicletta sulle colline o presso i villaggi vicini scoprirete l’autentico stile di vita agricolo della Romania.

Come arrivare in Transilvania

La Transilvania è facilmente raggiungibile in auto o in treno. Da Bucarest, treni diretti e locali collegano tutte le città sopra elencate. I treni veloci solitamente sono più confortevoli e provvisti di aria condizionata. I treni locali invece, anche se un po’ più caldi e angusti, offrono uno sguardo ravvicinato alla vita quotidiana in campagna.

In ogni caso, prima di organizzare un viaggio in Transilvania, ricorda di prenotare l’hotel o un bed and breakfast con un certo anticipo.


Warning: A non-numeric value encountered in /homepages/12/d673722687/htdocs/clickandbuilds/deanetwork/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1009

Lascia la tua opinione