WhatsApp Sicurezza messaggi e dati a rischio – ecco come proteggersi

WhatsApp Sicurezza

Un grave problema di sicurezza di WhatsApp ha colpito poco tempo fa il noto servizio di messaggeria istantanea. Secondo i ricercatori che hanno scoperto il bug, tale difetto, potrebbe aver reso milioni di profili vulnerabili agli hacker.

WhatsApp Sicurezza

Il bug, che ha colpito la versione web di WhatsApp, avrebbe permesso ad hacker con medie conoscenze tecniche di prendere in consegna gli account degli utenti con un semplice messaggio.

Una volta dopo aver cliccato io messaggio si permetteva l’apertura di un file in grado di permettere gli hacker di poter leggere conversazioni, vedere foto e video, scaricare contatti e file condivisi.

WhatsApp sostiene di aver risolto il problema. Tuttavia i pirati informatici, secondo diverse fonti, potrebbero ancora scaricare le foto e pubblicarle on-line ed inviare messaggi per conto dell’utente.

Questo difetto scoperto nella crittografia end-to-end di WhatsApp.

Secondo quest’ultima può essere riparato mediante un procedura semplice ma efficace. Per risolvere il problema gli utenti dovrebbero riavviare il proprio browser in modo che la versione di WhatsApp sia quella aggiornata priva di bug.

Come proteggersi

Anche se il problema è stato risolto, almeno secondo WhatsApp, i ricercatori consigliano gli utenti di prendere alcune precauzioni utili per proteggere le loro informazioni.

Gli utenti sono invitati seguire questi semplici accorgimenti:

  • Usare un PIN di sicurezza o con impronte digitali. Il Blocco dello schermo sarà in grado di proteggere dati e applicazioni sensibili.
  • Attivare autodistruzione. Si può programmare il telefono per cancellare tutti i dati se si pensa che qualcuno sta cercando di intercettarli.  Basta andare su Impostazioni ed attivare “cancellare i dati”. Questo cancellerà i dati WhatsApp presenti nel telefono dopo dieci tentativi errati al PIN.
  • Aumentare le impostazioni sulla privacy. Andate in impostazioni dell’app e quindi la scheda “Privacy”. Qui si sarà in grado di aumentare la sicurezza.
  • Disattivare le notifiche. La possibilità di visualizzare le notifiche nella schermata di blocco è utile, ma se questo incide negativamente sulla sicurezza. Ricordate che l’attivazione delle notifiche mostra il contenuto dei messaggi ricevuti, il tuo calendario per quel giorno e molte altre cose.
  • Il riempimento automatico.E’ senza dubbio una funzione utile che ci aiuta nella scrittura e nel ricordare le cose: ogni volta abbiamo bisogno di digitare il nome, username, password o carta di credito, li riempie per voi. Questo va bene, a meno che qualcun altro abbia l’accesso ai dati del vostro telefono. Meglio disattivarla.

Il nostro ultimo consiglio è quello di evitare sempre l’apertura di file sospetti e link che provengono da numeri che non si conoscono. Su WhatsApp Sicurezza messaggi è importante per mantenere i vostri dati sensibili al sicuro!

Se non sapete come installare Whatsapp sul PC potete leggere la nostra guida passo passo.

Lascia la tua opinione